HELVETICA

E’ una delle font “bastone” per eccellenza. L’Helvetica ha trovato particolare successo nel mondo della grafica e del design degli anni ’70. Caratteristica tipica è la sua eleganza unita a un elevato grado di neutralità e di tecnicismo molto apprezzati per l’alta leggibilità e risolutezza formale. Nel 1956 Hoffmann, direttore della Haas, decise di creare un nuovo carattere sans-serif per salvare la sua fonderia dall’imminente fallimento che di lì a poco sarebbe stato causato dal successo globale del carattere Akzidenz Grotesk, della concorrente stamperia H.Berthold AG.



I commenti sono chiusi.